CONTAINER12 PROPONE SPECIALE PACCHETTO FORMAZIONE!

CONTAINER12 PROPONE SPECIALE PACCHETTO FORMAZIONE!

TRE WORKSHOP CON MAESTRI D’ECCEZIONE A UN PREZZO AGEVOLATO PER CHI SI ISCRIVE ENTRO L’11 MARZO

CONTAINER12

Propone

SPECIALE PACCHETTO FORMAZIONE

Sabato 16 e domenica 17 marzo – dalle ore 13.00 alle ore 18.00
MATERIALE CORPO – WORKSHOP CON MARIA FRANCESCA SCARONI

La pratica guarda al corpo primariamente come materiale: energetico, fisico ed emotivo. La natura del percorso fisico e’ eclettica e fa uso di tecniche di coltivazione del Chi (Qi Gong e Pranayama), esplorazione della mobilita’ della spina dorsale, diverse forme di improvvisazione, includendo elementi di Contact Improvisation e stati fisici. L’idea e pratica del “viaggio” o journey vengono privilegiate rispetto alla sola nozione di esercizio, per dare la possibilita’ al corpo di realizzare uno stato di coscienza e presenza trasformato. Processi durativi, fatica fisica e noia sono delle tattiche ricorrenti, che con la costante insistenza sulle architetture materiali ed energetiche, aiutano a concepire la performance, il teatro e la danza come forme ibride obbligate ad una insistente curiosita’ per le modalita’ corporee.
Costo: 100 €

Sabato 20 aprile – dalle ore 14.00 alle ore 18.00
ISTINTO E INTUIZIONE NELLA CONTACT IMPROVISATION – WORKSHOP CON ROBERTO LUN

Il workshop è accessibile a tutti. La prima parte è un riscaldamento guidato per risvegliare e potenziare le funzioni motorie del corpo e attivare i sensi. Questo permette al partecipante una conoscenza più profonda del corpo e di accedere così alla propria memoria fisica, modificandola e arricchendola, scoprendo le grandi potenzialità che il nostro corpo ci mette a disposizione. Nella seconda fase si esplorano le diverse tecniche della C.I. Il contatto fisico, rotolare, cadere, seguire, sostenere, sollevare, le leve, le prese, il pavimento come sostegno. Esplorare le varie altezze alle quali ci si può muovere da soli, con uno o più partner. Usare il proprio peso e quello degli altri per una danza dove l’ascolto è fondamentale. Questo lavoro consente una conoscenza più profonda dell’imprinting genetico che guida i nostri gesti per poter poi modificare il nostro linguaggio corporeo. La terza fase sarà un lavoro minimale e specifico di ricerca del singolo, con un partner o in gruppo, alternando i modi abituali della percezione nella danza, si vuole esplorare come i sensi siano determinanti per il nostro movimento e per la nostra personale visione estetica. Focalizzando la ricerca visiva e tattile si riesce a sviluppare la capacità d’improvvisazione e coreografica passando attraverso il desiderio di comporre la propria esperienza.
Costo: 50 €

Sabato 25 e domenica 26 maggio – dalle 10.00 alle 13.00
SKINNER RELEASING TECHNIQUE BASE E IMPROVVISAZIONE SITE SPECIFIC – WORKSHOP CON MANUELA BONDAVALLI

Esploreremo la possibilità di utilizzare il Luogo Specifico, la sua architettura, i materiali e le superfici, i pieni e i vuoti come significativo stimolo per i nostri sensi, stimolo che può sviluppare fino a diventare la partitura del nostro movimento e della nostra danza. Il laboratorio è aperto a chiunque voglia avvicinarsi a delle semplici tecniche di improvvisazione della danza e scoprire nuove possibilità di danzare divertendosi in gruppo. Non è richiesta nessuna competenza di base.
Costo: 70 €

Sabato 25 e domenica 26 maggio – dalle ore 14.00 alle ore 19.00
SKINNER RELEASING TECHNIQUE AVANZATO E IMPROVVISAZIONE – L’INTUIZIONE NEL CAMBIAMENTO – WORKSHOP CON MANUELA BONDAVALLI

IMPROVVISAZIONE L’INTUIZIONE NEL CAMBIAMENTO: un potenziale per il peformer
Laboratorio rivolto a praticanti esperti in danza, teatro e arti performative in genere. Oltre a dare strumenti per liberare il corpo e il movimento in tutto il suo potenziale espressivo, considerando il danzatore come organismo complesso animato dalla vita interiore, dalla fisicità e dall’energia, il lavoro focalizzerà sull’abilità di utilizzare l’intuizione per sviluppare la capacità di prendere decisioni durante l’atto performativo. L’abilità di ascolto del corpo finalizzata a trovare le proprie “urgenze del momento”e le proprie specificità per poterle vivere e tradurre in danza verrà trattata come insostituibile abilità per chi improvvisa, ma allo steso tempo il focus sarà sul come affinare la capacità di captare nella propria danza quei momenti di potenziale cambio improvviso, cambio come creazione di nuove possibilità comunicative sia con il pubblico che con i propri partner in scena.
Costo 100 €

PACCHETTI PROMOZIONALI per chi si iscrive entro l’11 marzo:

- MATERIALE CORPO + ISTINTO E INTUIZIONE NELLA CONTACT IMPROVISATION + SKINNER BASE: 200 € invece che 220 €

- MATERIALE CORPO + ISTINTO E INTUIZIONE NELLA CONTACT IMPROVISATION + SKINNER AVANZATO: 220 € invece che 250 €

Tutti i workshop si svolgono presso lo Spazio Container12 – Via Carducci 12 /E Botticino Sera, Brescia

L’accesso alle attività avviene previa iscrizione all’Associazione Container12.

per info e iscrizioni: 340 0954497 / 392 1485252 – info@container12.it – www.container12.it

 

———————————————————————————————————————— 

Spazio Container12
Via Carducci 12/E
Botticino Sera
Per info:
+39 340 0954497
+39 392 1485252
 info@container12.it